musica ...


modelli

Clicca sulla foto e vai ai modelli 

   

       

NEGOZI VIRTUALE

******

"C’è una ragione per ogni cosa. Anche alla morte c’è una ragione. E anche all’ amore perduto. Se la morte ce lo porta via rimane sempre un amore. Assume una forma diversa, nient’altro. Non puoi vedere la persona sorridere, non le porti da mangiare, non le arruffi i capelli… Ma quando questi sensi si indeboliscono, un altro si rafforza. La memoria. Essa diviene tua compagna. Tu l’alimenti, tu la serbi, ci danzi assieme. La vita deve avere un termine, l’amore no."

Mitch Albom, Le cinque persone che incontri in cielo

mercoledì 7 ottobre 2009

Grazie

Grazie di cuore a Silvana
che mi ha fatto gradita sorpresa , un premio! e  con questa motivazione: 

"perchè offre spunti meravigliosi che hanno stile!" 

Dire che io penso la stessa cosa, sembrerà banale , ma è così..  ;O)
ogni persona è fonte di ispirazioni se l'argomento trattato è di tuo gusto e Silvana per me ha molti argomenti validi 

Spero un giorno di girare questo "prezioso" dono... 


7 commenti:

silvana ha detto...

complimenti!!!! che bel premio!!!! ........
sono contenta che ti abbia fatto piacere, penso davvero quello che ho scritto!
p.s.=ovviamente non sei obbligata a girarlo, anzi.....l'importante che tu abbia gradito!
buonanotte

silvana ha detto...

sai filly, ciò che hai raccontato è capitato anche a me, stamattina ho visto una signora con un poncho e non riuscivo a toglierle gli occhi di dosso (avrà pensato che fossi una maniaca) ma volevo capire come fosse fatto il collo. Mi capita spesso vedendo un punto in giro di soffermarmi per capire come si possa fare. In questo ci assomigliamo molto.
Sai sto pensando ad un collo da aggiungere al poncho rosso, vorrei seguire il tuo consiglio ma non ho capito bene come fare.
Ti abbraccio, silvana

silvana ha detto...

ciao filly!!!!!
allora rispondo alle tue domande:
1)ho contato le catenelle mentre le facevo (si sono una pazza...)
2)un gomitolo da 100 gr è sufficiente, avanza pure, però per le catenelle metti il filo doppio, vengono più resistenti
3)per il cerchio, ho usato un braccialetto di plastica di mia figlia, rubato tra i suoi giocattoli, adesso vuole un euro...ma qualsiasi cerchio va bene!
Ti lascio ai tuoi mille lavori, vado anche io che ne ho altrettanti e mille idee che mi frullano in testa, ancora devo fare il collo al poncho!!!
Un abbraccio, silvana

silvana ha detto...

ciao filly, grazie per le spiegazioni, proverò a farlo, poi ti faccio sapere!
Per la cinta, ti conviene fare una catenella della lunghezza che tu desideri senza contare, magari misurala con centimetro da sarta e poi fai le altre cintine della stessa lunghezza,comparandole ogni volta alla prima. Io ho contato ma alla fine non sono venute tutte uguali e l'effetto dei diversi pizzi è più bello. Però ti dò un consiglio, prendi bene la misura che ti piace (se la vuoi alla vita o sui fianchi),perchè la ragazza che me l'ha commissionata adesso si è fatta fare un'aggiunta di 15 cm(circa 50 catenelle),dato che la vuole scesa sui fianchi quindi più lunga,e non ti dico la fatica per ritrovare il capo di ogni catenella.....
A dopo,silvana

silvana ha detto...

ciao filly, poi hai fatto la cinta?

Filly ha detto...

Mitica Silvana.... vorrei essere come te super dotata in sveltezza e in creatività ;O) ma, propio non riesco. ;O)

silvana ha detto...

ma va..... non ci credo proprio!!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...