musica ...


modelli

Clicca sulla foto e vai ai modelli 

   

       

NEGOZI VIRTUALE

******

"C’è una ragione per ogni cosa. Anche alla morte c’è una ragione. E anche all’ amore perduto. Se la morte ce lo porta via rimane sempre un amore. Assume una forma diversa, nient’altro. Non puoi vedere la persona sorridere, non le porti da mangiare, non le arruffi i capelli… Ma quando questi sensi si indeboliscono, un altro si rafforza. La memoria. Essa diviene tua compagna. Tu l’alimenti, tu la serbi, ci danzi assieme. La vita deve avere un termine, l’amore no."

Mitch Albom, Le cinque persone che incontri in cielo

sabato 23 gennaio 2010

basco con visiera............ la spiegazione

Eccomi con la spiegazione del basco con visiera.

Vi racconto come e cosa ho fatto.
Ho usato poca lana, 2 gomitoli avanzata della mia stola
ferri 6 e un gioco di ferri 3,5 per la visiera

Montato 8 maglie con i ferri da calze o in mancanza di queste o in alternativa, si possono utilizzare, come ho fatto io, perché più corti e quindi più facile da manovrare, i bastoncini degli spiedini quelli da pesce che sono di un diametro vicino al diametro dei ferri 3,5 …;O)

Lavorato in cerchio al 2° giro raddoppiato le maglie impostando 1 dir ed un rov, ( l’aumento)
3° giro: aumentato una maglia prima della maglia dir, a rov , così per tutto il giro
4° giro e successivi: ho continuato aumentando come per il 3° giro, quindi 1 dir e 3 rov e sono andata avanti così fino ad avere 30 maglie rov per ogni spicchio (diventa una girandola!)
Appena il lavoro l’ha consentito, dopo circa 6/7 giri, ho trasferito il lavoro sul ferro circolare
A questo punto ho diminuito sempre dopo la maglia dir ogni 2 giri una maglia per 4 volte,
un giro come le maglie si presentano
nel giro successivo : 1 m dir, 2 m dir prese assieme, per tutto il ferro


Ho sospeso il lavoro dedicandomi alla creazione della visiera, la parte più complicata per via della tecnica di lavorazione, ho usato 2 ferri calza n° 3,5 per montare le maglie (perché non avevo ancora ricevuto il regalo che mi son fatta: i ferri circolari … ;O)
seguite questo video


 spiega come fare, usano 2 ferri  della stessa misura. 
In pratica, la visiera diventa una tasca, che io ho imbottito con gomma piuma, tagliando sulla forma della visiera finita, lasciando un po’ di margine in abbondanza … e
all’insegna del recupero trattasi di una di quelle strisce che vedete nelle cassette dell’uva… ;O)




  

La visiera:
Seguendo l’avvio del video, ho montato 25 maglie, che diventeranno 50
E si lavora aumentando 1 maglia, su ogni lato, prima dell’ultima maglia di ogni ferro per 16 volte e
ruotando il lavoro mantenendo le maglie sempre sul proprio ferro ripetendo gli aumenti
Al termine s’inserisce l’imbottitura, si lavorano le maglie prendendo una maglia di un ferro con la corrispondente maglia sull’ altro ferro, semplicemente, restando con un unico ferro (finalmente!!!!!)

Qui è doveroso un ringraziamento di vero cuore a Tiziana, che mi ha aiutato nella traduzione di un modello inglese .. ;o) 

Ripreso il basco e con ferri , n° 4,5 ho lavorato, per il bordo, a coste ritorto 1/1 per 7 giri

Ho cercato il punto più appropriato per inserire la visiera e prendendo una maglia della visiera e una maglia del bordo, ho unito
Continuato il bordo a coste per la stessa altezza, perché poi cucito all’interno a maglie vive raddoppiandolo
Fine!

PS: è risultato un po’ grande, consiglio per una misura più piccola di fermarsi a qualche giro prima di aver raggiunto le 30 maglie rov dello spicchio




5 commenti:

Silvia ha detto...

Bella idea, ero proprio curiosa di sapere cosa avevi messo dentro la visiera, e poi da Cat Bordhi ho imparato tante tecniche tra cui quella che uso di più: la lavorazione in tondo con due ferri circolari.

Barby ha detto...

grazie, di sicuro provero' a farlo....ti farò sapere!
barby

Rosa ha detto...

Brava bravissima! La copio subito, grazie!
Quanto agli accessori da borsetta, non ho seguito nessuno schema, a parte la losanga che ho copiato dallo schema della borsa. E' l'unico che potrei farti avere. Fammi sapere se sei interessata-
Il tuo primo commento non è mai arrivato, mi spiace.
A presto,
Rosa

Barbara ha detto...

Grazie anche da parte mia!
e soprattutto, per aver svelato il segreto della visiera! Prima o poi, ci provo!

Ambra ha detto...

Grazie per questo modello è molto bello! E complimenti per la visiera in gomma piuma...l'idea è bella e originale!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...