musica ...


modelli

Clicca sulla foto e vai ai modelli 

   

       

NEGOZI VIRTUALE

******

"C’è una ragione per ogni cosa. Anche alla morte c’è una ragione. E anche all’ amore perduto. Se la morte ce lo porta via rimane sempre un amore. Assume una forma diversa, nient’altro. Non puoi vedere la persona sorridere, non le porti da mangiare, non le arruffi i capelli… Ma quando questi sensi si indeboliscono, un altro si rafforza. La memoria. Essa diviene tua compagna. Tu l’alimenti, tu la serbi, ci danzi assieme. La vita deve avere un termine, l’amore no."

Mitch Albom, Le cinque persone che incontri in cielo

giovedì 7 marzo 2013

Onde ... la spiegazione

Ne avevo parlato QUI


ho notato l'elevata ricerca alle spiegazioni per i sacchi nanna

 il post sopra citato ha ricevuto più di 2000 visite
:) 

quindi ho deciso di mettere a disposizione

 quel che ho fatto io 


IL RISULTATO DARA'
 MISURE DA PREMATURI





Sacco Nanna Onde
di GL Filly   


Il sacco si lavora in un unico pezzo, dall’alto verso il basso

Ferri circolari n° 4,5
Marcapunti
Lana merinos 100%
3 gomitoli da 50 gr  ( 50gr = 130 mt. )

PS: in realtà, eliminando alcuni giri,
ad esempio tra una rouche e l’altra,
bastano 2 gomitoli ( ma con 3 si ottiene anche un cappellino )



Avviare 100 m. + 1 , chiudere a cerchio
lavorando insieme l’ultima m. avviata con la prima
inserire il marcapunto
dal 1° al 6° giro lavorare a diritto
Dal 7° al 18° giro lavorare 10 m diritto e 10 m. rovescio.
Dal 19°al 26° a coste 2/2 iniziando con 2 rovesci
Dal 27° al 34°giro  lavorare 10 m diritto e 10 m. rovescio.
Dal 35° al 55° giro lavorare a diritto

[aumenti] 56°giro lavorare per il tutto il ferro 1 m dir e una maglia raccogliendo il filo tra le 2 maglie del ferro precedente ( raddoppiando il numero delle maglie)
Dal 57° 62° giro lavorare a diritto
[diminuzioni]63° giro lavorare  a diritto, 2 m prese assieme da dietro il ferro  (lavorare così per tutto il ferro in modo da dimezzare le maglie)
Dal 64° al 83° giro lavorare a diritto

[aumenti] 84° giro lavorare per il tutto il ferro 1 m dir e una maglia raccogliendo il filo tra le 2 maglie del ferro precedente ( raddoppiando il numero delle maglie)
Dal 85° al 90° giro lavorare a diritto
[diminuzioni]91° giro lavorare  a diritto, 2 m prese assieme da dietro il ferro  (lavorare così per tutto il ferro in modo da dimezzare le maglie)
Dal 92° al 111° giro lavorare a diritto

[aumenti] 112°giro lavorare per il tutto il ferro 1 m dir e una maglia raccogliendo il filo tra le 2 maglie del ferro precedente ( raddoppiando il numero delle maglie)
Dal 113° al 118° giro lavorare a diritto
[diminuzioni] 119°giro lavorare  a diritto, 2 m prese assieme da dietro il ferro  (lavorare così per tutto il ferro in modo da dimezzare le maglie)
Dal 120° al 125° giro lavorare a diritto

Nel corso dell’ultimo giro, 
lavorare 2 m assieme all’inizio del giro e a metà
( maglie totali 98)

Inizia ora la parte finale che va a chiudersi, quindi proseguire così:
   2 m assieme, 10m dir, un acc. ( passare una maglia senza lavorarla sul ferro destro, lavorare la seguente e accavallare la maglia non lavorata su quella appena lavorata)
ripetere per tutto il giro ( = 7 spicchi )
Un giro a  diritto
Ripetere  questi ultimi 2 giri .. le 10 maglie del primo giro, diventeranno 8, 6, 4 ecc

Chiudere le 14 m rimaste molto morbide 
( va lasciato un foro di un diametro di circa 1cm e mezzo ..
servirà nelle terapie intensive)

Buon Lavoro!



Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...