musica ...


modelli

Clicca sulla foto e vai ai modelli 

   

       

NEGOZI VIRTUALE

******

"C’è una ragione per ogni cosa. Anche alla morte c’è una ragione. E anche all’ amore perduto. Se la morte ce lo porta via rimane sempre un amore. Assume una forma diversa, nient’altro. Non puoi vedere la persona sorridere, non le porti da mangiare, non le arruffi i capelli… Ma quando questi sensi si indeboliscono, un altro si rafforza. La memoria. Essa diviene tua compagna. Tu l’alimenti, tu la serbi, ci danzi assieme. La vita deve avere un termine, l’amore no."

Mitch Albom, Le cinque persone che incontri in cielo

martedì 1 febbraio 2011

Eccola, si chiama Armonia


Creative Commons License
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
il che vuol dire
che non può essere riprodotta per la vendita ma solo per uso personale 

 Citare la fonte, quando c'è e se questa vi è d'ispirazione... è dimostrazione di correttezza 
verso chi  ha dedicato ore di lavoro e di propria fantasia mettendola a disposizione di tutti 




Cosa mi è servito:
600 gr di lana circa da lavorare con ferri 4,5 ( struttura della borsa e la sua tracolla)
Tricotin meccanico, uncinetto numero 10
Un gomitolo di lana (rosa)
 ho usato una shetland da lavorare con i ferri 2,5 / 3 ma qui si usa un uncinetto 2,5 più pochi grammi di un colore più acceso (spilla)
( noi LqA, abbiamo tanti avanzi  di mille colori,  è stato facile trovare un bel rosa antico da abbinare )

Un gomitolo di lana (grigio)
dello spessore che va bene con i ferri 3,5 / 4
(chiusura borsa, portachiavi e rivestimento delle palline di legno)


Elemento fondamentale: tanta pazienza....

Si inizia con il fare un filo unico per tutti i 6 etti di lana, dalla mia esperienza, questo filato è un pò spesso da passare nel tricotin, come più volte ho detto, ci va un filato da lavorare al massimo con un 3,5 / 4 .. la soluzione per lavorare bene un filato un pò troppo spesso è metterci più peso ( il peso in dotazione non è sufficiente a far scaricare le maglie.... il rischio è di accumulare le maglie sugli aghi con la conseguenza di cadute maglie)


Prima decorazione:
un gomitolo da 50gr di lana fine e leggera, lavorato tutto a tricotin,  sempre con l'uncinetto 10 ... trasformato in un fiore (fai e disfa sono riuscita a consumare tutto il gomitolo)
Altro piccolo fiore ( io lo chiamo garofano, non so se ha nomi diversi )  , lana sottile sottile, lavorato a uncinetto 2 , posizionato al centro del fiore ticotin, il tutto assemblato ad una spilla .... così all' occorrenza andrà a decorare una maglia,  un cappotto, una sciarpa, uno scialle ....

[ questa ispirazione nasce da una discussione tra amiche, una di loro "lancia" una foto, questa http://www.etsy.com/listing/66827798/denim-blue-crocheted-flower-pin?ref=v1_other_2 .. l'altra simpaticamente rilancia con altre immagine dello stesso shop ... io osservo, commento e intanto mi viene in mente quel gomitolo rosa ... e quando ti prende la creatività fai anche le 2 di notte ... ecco è nato così, diversamente un "grosso" fiore  per una spilla ....  ]

Palline di legno, 4 per la seconda decorazione
rivestite all'uncinetto, il primo diventa bottone per la chiusura, le altre abbinate ad un filo di tricotin e ad un adeguato anello, diventano un portachiavi  o restano come decorazione


Ora dovrò trovare la pazienza di farle una bella fodera... il cucito non è propio il mio pane... ma ho già delle piccole idee :)  per lei e per altre cose
( aprirò una sezione cucito ??? O_O ... chissà!) 



Ringrazio per la chiaccherata costruttiva, le amiche Carmen e Roberta , che hanno "sbloccato" la mia fase di pensieri .... "cosa e come faccio?"  ...  questa borsa era li, in attesa, come dicevo nel post precedente ...
a volte basta poco per far nascere le idee, altre volte c'è bisogno di un input, di liberare la mente, di riuscire a trasformare o accantonare il malessere dell'anima che ti oscura la vita ...
ritrovare i colori nascosti dentro e sentirsi felice anche per pochi istanti ...


So di averlo già detto , ma mi piace ripeterlo...
la lana è la mia salvezza, è la mia terapia, 
è l'elemento che mai mi tradirà :)


A presto 


PS: il nome Armonia è ispirato dalle splendide creazioni di Alessia e di questa sua opera 


11 commenti:

ariarossa ha detto...

Sono senza parole...
Stupenda!!!

Valentina ha detto...

MERAVIGLIOSA!!

Scarabocchio ha detto...

Wow! Un lavorone di precisione e pazienza dall'effetto davvero robusto ed elegante allo stesso tempo!
Ma ho capito bene??? La lavorazione è fatta con un tubolare lungolungolungo lavorato poi a sua volta all'uncinetto?
Geniale!

Silvia ha detto...

Meravigliosa,anche il colore è bellissimo.Silvia

Alessia ha detto...

Flly grazie per avermi addirittura citata!!! Complimenti!! La tua opera è stupenda!!!
Alessia

cinzia varese ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
cinzia varese ha detto...

Bravissima Filly, come sempre riesci a curare ogni dettaglio con particolare bellezza e precisione. Adoro la spilla rosa...sembra appena sbocciata. Un abbraccio

Tzugumi ha detto...

Purtroppo il video non riesco a vederlo, ma conoscendoti so già che si tratta di un lavoro fatto con cura e amore :) Un abbraccio!

Laura ha detto...

Ma sei bravissima anche con l'uncinetto!!!!!!!

Filly ha detto...

Laura ... ;) non ho detto che non so fare... ma che mi piace meno dei ferri ^_^

Laura ha detto...

Adesso ho capito, ciao

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...